medicina per passione?! dubbio...

  • Visitatori
  • Visitatori
11 Anni 10 Mesi fa #192996 da


Mi sembra eloquente .......

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #192997 da Cyanide

Mi sembra eloquente .......


Bellissima Faro, molto significativa

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193021 da music

Mi sembra eloquente .......


Bellissima Faro, molto significativa

giusto che triste che dei medici traggano profitto dal dolore altrui  :-\

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193091 da DrHP
La vignetta non è divertente, è offensiva e (volutamente?) sostituisce "paziente" con "cliente".
Probabilmente perché il vignettaro è un volgare mercante.
Qualche medico, anche no.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193481 da music
Scusate ma a me fa veramente arrabbiare quando vedo studenti che con la gli occhi lucidi e l'espressione drammatica che si mettono a darsi un tono sul fatto che loro "hanno passione, quella vera che solo pochi eletti hanno" e fare il medico "deve essere una vocazione divina che loro hanno ricevuto perchè sono speciali" e schifano tutti gli altri che si spaccano la schiena sui libri -.-"
umilà ragazzi miei! Mi chedo dove sia, io non penso di essere chissàchi e non penso che il lavoro del medico sia più speciale delle altre professioni, se una persona mette tutta se stessa in ciò che fa alllora anche un contadino che coltiva la terra sarà sempre migliore di un medico o un avvocato che non ha passione... Si può avere tutto il talento che si vuole ma senza l'impegno non si va da nessuna parte

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193483 da Cyanide

Scusate ma a me fa veramente arrabbiare quando vedo studenti che con la gli occhi lucidi e l'espressione drammatica che si mettono a darsi un tono sul fatto che loro "hanno passione, quella vera che solo pochi eletti hanno" e fare il medico "deve essere una vocazione divina che loro hanno ricevuto perchè sono speciali" e schifano tutti gli altri che si spaccano la schiena sui libri -.-"

Dove mai ti è capitato di vedere tutto ciò?

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193488 da DoCtOr RiKk
che ci siano cretini spocchiosi è evidente ma non starei a generalizzare...ne puoi tovare a giurisprudenza figli di noti avvocati e notai o in qualuque altra facoltà. non credo sia un male solo degli studenti di medicina.
per quanto riguarda il talento invece secondo me esiste eccome...lo notiamo in qualsiasi campo tutti i giorni.
a parità di impegno e dedizione c'è chi riesce a distinguersi per eccellenza in un determinato settore e questo grazie al proprio talento. lo studio è condizione necessaria ma non sufficiente per diventare un eccellente medico secondo me.
ovviamente con molto studio e poco talento si possono raggiungere buoni risultati ed essere un medico competente ed affidabile

Il successo li incoraggia. Essi possono perchè pensano di potere!!
Ovidio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193491 da Cyanide

che ci siano cretini spocchiosi è evidente ma non starei a generalizzare...ne puoi tovare a giurisprudenza figli di noti avvocati e notai o in qualuque altra facoltà. non credo sia un male solo degli studenti di medicina.

Concordo pienamente. Gli spocchiosi ci sono dappertutto. Ma il genere descritto da music ancora non mi è capitato di vederlo, tra gli studenti di medicina che conosco. Sicuro che ce ne sono, naturalmente, non lo sto negando. Ma nel mio caso non li ho visti così comuni come si crede.

per quanto riguarda il talento invece secondo me esiste eccome...lo notiamo in qualsiasi campo tutti i giorni.
a parità di impegno e dedizione c'è chi riesce a distinguersi per eccellenza in un determinato settore e questo grazie al proprio talento. lo studio è condizione necessaria ma non sufficiente per diventare un eccellente medico secondo me.
ovviamente con molto studio e poco talento si possono raggiungere buoni risultati ed essere un medico competente ed affidabile

Esattamente, è il discorso che si fa da un pezzo  :wink:

La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci (Isaac Asimov)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa #193506 da wanderer

Scusate ma a me fa veramente arrabbiare quando vedo studenti che con la gli occhi lucidi e l'espressione drammatica che si mettono a darsi un tono sul fatto che loro "hanno passione, quella vera che solo pochi eletti hanno" e fare il medico "deve essere una vocazione divina che loro hanno ricevuto perchè sono speciali" e schifano tutti gli altri che si spaccano la schiena sui libri -.-"
umilà ragazzi miei! Mi chedo dove sia, io non penso di essere chissàchi e non penso che il lavoro del medico sia più speciale delle altre professioni, se una persona mette tutta se stessa in ciò che fa alllora anche un contadino che coltiva la terra sarà sempre migliore di un medico o un avvocato che non ha passione... Si può avere tutto il talento che si vuole ma senza l'impegno non si va da nessuna parte


Ancora con sta storia? Ma basta!
E' dall'inizio del topic che continui a parlare di questa fantomatica "vocazione divina" quando ti è stato detto più volte che nessuno crede ci sia una chiamata dall'alto per poter diventare medico.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11 Anni 10 Mesi fa - 11 Anni 10 Mesi fa #193527 da music
rispondo a wanderer, so benissimo che le persone qui presenti non credono alla "vocazione divina"

Se la passione ti manca o ce l'hai lo scoprirai in corsia tra il terzo e il quarto anno.

volevo far notare che con l'aggiunta della discussione forse avete perso di vista la mia domanda, ringrazio DrHP per la risposta  :)

comunque secondo me (talento apparte che è raro) l'impegno è ciò che fa diventare medico una persona, trovo difficile pensare che si nasca medici, però si nasce con delle inclinazioni naturali quello si che se coltivate ti fanno diventare medico
Ultima Modifica 11 Anni 10 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSam
Tempo creazione pagina: 0.363 secondi