Ultima epistola?

  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230305 da
Risposta da al topic Re:Ultima epistola?
4) Quali sono i riscontri ecografici suggestivi di appendicite?

Parete inspessita, lume non comprimibile, diametro maggiore di 6 mm, assenza di gas nel lume e presenza di appendicoliti.

La presenza di un diametro maggiore di 6 mm alla compressione è il segno dotato di maggiore sensibilità (circa 98%).

Emerg Med Clin N Am 28 (2010) 103-118

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • HelterSkelter
  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230312 da HelterSkelter
Risposta da HelterSkelter al topic Re:Ultima epistola?

Grazie della risposta, Huck. Purtroppo si, devo iniziare il secondo. Mesi fa partecipavo a volte al tema, nonostante la mia ancora scarsa conoscenza in materia (informandomi su quello che riesco a trovare). Ora sono tornato da poco. (:

Per quanto riguarda il caso, mi ero completamente scordato del "bersaglio" degli antipiretici. Mea culpa. ): (Ricordavo la funzione dell'ipotalamo, ma non il coinvolgimento col farmaco).




ben tornato theluzzo  :-x risolto il problema con la connessione?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 4 Mesi fa #230318 da Theli
Risposta da Theli al topic Re:Ultima epistola?

Grazie della risposta, Huck. Purtroppo si, devo iniziare il secondo. Mesi fa partecipavo a volte al tema, nonostante la mia ancora scarsa conoscenza in materia (informandomi su quello che riesco a trovare). Ora sono tornato da poco. (:

Per quanto riguarda il caso, mi ero completamente scordato del "bersaglio" degli antipiretici. Mea culpa. ): (Ricordavo la funzione dell'ipotalamo, ma non il coinvolgimento col farmaco).


Si, da un paio di giorni. (:

ben tornato theluzzo  :-x risolto il problema con la connessione?


"In ogni caso, veniamo dal nulla e andiamo nel nulla, e non c'è nulla di cui preoccuparsi" (Peter Wessel Zapffe)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230324 da
Risposta da al topic Re:Ultima epistola?

theluzzo

Ma se lo chiami così sembra che ti riferisca a un prodotto ittico: i celebri filetti di theluzzo
:-)

Cmq la migliore resta quella di un'utente che mi ha chiamato in causa come Fuck Finn xD

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 4 Mesi fa #230325 da MadLeinaD
Risposta da MadLeinaD al topic Re:Ultima epistola?
sul serio, mi piacerebbe sapere di che parla questo topic che, letto a campioni, risulta interessantissimo e ludico allo stesso tempo.
Solo che 506 pagine e 7583 post mi sembrano davvero un lungo lungo compito...
qualche anima pia disposta ad un riassunto dello scopo/contenuto?  :)

Daniele - al contrario: eleinaD
però siccome MadEleinaD suonava male ho tolto la "e" --> MadLeinad
SONO MASCHIO!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230326 da
Risposta da al topic Re:Ultima epistola?

sul serio, mi piacerebbe sapere di che parla questo topic che, letto a campioni, risulta interessantissimo e ludico allo stesso tempo.
Solo che 506 pagine e 7583 post mi sembrano davvero un lungo lungo compito...
qualche anima pia disposta ad un riassunto dello scopo/contenuto?  :)

Carissimi,
la mia persona si riferisce in primis ai medici in divenire o a coloro che hanno da poco terminato il percorso eruditivo e si trovano a dover navigare nel mare magnum della nobile arte.
Alla mia persona non interessa il medico già affermato che ha la sua visione della realtà (giusta o sbagliata che sia). il nobile becchino sa che vi è notevole differenza tra i"mporre" al bambino o "imporre" all'adulto, metaforicamente parlando.

Per coloro che nn hanno avuto a che fare prima con il paziente e poi con lo studio ma hanno seguito l'abituale percorso studio--->paziente (il primo caso fa riferimento ad esempio ad alcuni volontari del soccorso che avendo visto prima il paziente e avendo poi affrontato lo studio della medicina a mio parere si trovano avvantaggiati nella visione) si noterà una certa differenza tra book-conoscenza e clinical-conoscenza.

Al momento si tralascia la parte relativa al cosidetto "Gathering information" (tra coloro che hanno maggiore dimestichezza del sottoscritto con l'informatica tale terminologia fara riferimento ad uno specifico settore speculativo della sicurezza informatica e a colore posso dire che personalmente ritengo che concettualmente ,come metodologia di approccio nn vie è differenza tra l'attivita medica e quella  utilizzata da personaggi Come Kevin Mitnick, valutando l'aspetto operativo e non della "truffa").
In codesta sede  si fa riferimento all'anamnesi , esame  obiettivo e esami di laboratorio e test specifici radiologicoi o altro.
Questa parte, come la mia persona ha detto verrà ora talasciata.
Il becchino  mentre lor signori sono alle prese con la modificazione del colorito cutaneo prosegue nel processo eruditivo, si confronta con colleghi attraverso le valutazioni scritte degli stessi nei vari testi ben noti.
Leggendo confronta il viver quotidiano proprio con l'altrui.
Condivide o meno certi atteggiamenti ed è disposto al miglioramento della metodologia se questa è piu redditizia.

La mia persona allora propone come spunto di riflessione un approccio alla soluzione dei problemi clinici (in questo caso si farà riferimento alla mediicna di urgenza  o a casi di Gm un po piu complessi) tratto dalla lettura di un testo da poco scoperto (la mia persona trova interessante vedere come spesso le cose vengano fatte ma siano poco organizzate).

Questo post mi sembra che riassuma buona parte di quelli che mi pare di aver capito essere gli intenti deL Becchino.

Se invece si vuole usufruire di un riassunto dei contenuti a maggiore interesse "Eruditivo" (casi clinici in primis) --> Dopo un paziente lavoro di Copia/Incolla e parziale (limitatissima) rielaborazione, frutto di mesi di svisceramento del Tema, sono a buon punto con la stesura di una serie di cartelle che saranno messe a disposizione di chi lo vorrà.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 4 Mesi fa #230328 da MadLeinaD
Risposta da MadLeinaD al topic Re:Ultima epistola?

Questo post mi sembra che riassuma buona parte di quelli che mi pare di aver capito essere gli intenti deL Becchino.

Se invece si vuole usufruire di un riassunto dei contenuti a maggiore interesse "Eruditivo" (casi clinici in primis) --> Dopo un paziente lavoro di Copia/Incolla e parziale (limitatissima) rielaborazione, frutto di mesi di svisceramento del Tema, sono a buon punto con la stesura di una serie di cartelle che saranno messe a disposizione di chi lo vorrà.

Ti ringrazio  :)
Non posso che incoraggiarti a completare la stesura delle cartelle allora!

Daniele - al contrario: eleinaD
però siccome MadEleinaD suonava male ho tolto la "e" --> MadLeinad
SONO MASCHIO!!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • HelterSkelter
  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230338 da HelterSkelter
Risposta da HelterSkelter al topic Re:Ultima epistola?
beh, in effetti theli ama il ghiaccio e la neve, ma da qui a dargli dello stoccafisso a tranci ce ne corre....ahhaha
ehm  .... devo per caso tirare fuori un bel caso con un triangolino da intubare, nell'attesa che torni il magister?

:malig:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
10 Anni 4 Mesi fa #230340 da
Risposta da al topic Re:Ultima epistola?
Eheh...ormai in questo Tema siamo passati dal triangolo d'emergenza al triangolino dell'emergenza !

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10 Anni 4 Mesi fa #230561 da Theli
Risposta da Theli al topic Re:Ultima epistola?
Grazie ma, "il triangolo no". (:

Visto che sono alle prese con la neuroanatomia (ancora chissà per quanto), rimanendo in tema provo a linkare questo, se può interessare:

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21768192

"In ogni caso, veniamo dal nulla e andiamo nel nulla, e non c'è nulla di cui preoccuparsi" (Peter Wessel Zapffe)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasMancagaudiogracyishasj
Tempo creazione pagina: 0.814 secondi