medicina e Dio

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189357 da gaudio
Risposta da gaudio al topic Re:medicina e Dio

Piccola parentesi: www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cro...coli/45987girata.asp


Cambia la forma, rimane la sostanza. Lasciando da parte i giudizi di ordine morale, scientificamente parlndo è una notizia positiva, nonostante le famigerate 29 morti e i "numerosi casi di infezione" (un dato ridicolo se confrontato a quello dei decessi per aborto clandestino).
Positivo per i poveri ginecologi che non sono "obiettori di comodo" e non saranno costretti a fare tutto il giorno aborti.

Tutto copre,
tutto crede,
tutto spera,
tutto sopporta.
L'amore non avrà mai fine". (Paolo di Tarso)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189360 da Theli
Risposta da Theli al topic Re:medicina e Dio
Si, ma questo è solo l'ennesimo caso di come agisce la Chiesa verso chi la pensa diversamente, e se non si può più promettere l'inferno, ora minacciano la "scomunica". Fanno pena, non sanno più neanche inventarsi "castighi" originali.

"In ogni caso, veniamo dal nulla e andiamo nel nulla, e non c'è nulla di cui preoccuparsi" (Peter Wessel Zapffe)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189450 da Morfeo
Risposta da Morfeo al topic Re:medicina e Dio
L'Unione Europea si schiera a riguardo dello Stato Pontificio:

Nel documento 11471, presentato al Consiglio lo scorso 20 dicembre dal rappresentante della Gran Bretagna, David Wilshire, dopo aver premesso l’ultilità e la necessità di integrare 5 stati non Europei (Santa Sede, Stati Uniti, Canada, Giappone, Messico) all’interno dei vari dibattiti dell’assemblea, al punto 10 si legge testualmente: "Lo status della Santa Sede non ha a che vedere con la Risoluzione statuaria e non le è stato chiesto di assumere alcun impegno. La sua mancanza di istituzioni democratiche e alcune sue posizioni in materia di diritti umani ne fanno un caso a parte. Deve essere accettato lo status quo". Si legge ancora nel documento: il Vaticano è l’unico Stato che ha acquisito questo status presso il Consiglio "prima che esistessero disposizioni ufficiali", vale a dire nel 1970, "senza che l’organizzazione avesse chiesto, né la Santa Sede avesse assunto alcun impegno rispetto agli ideali e ai valori del Consiglio d’Europa".

Anche perchè uno stato che predica contro la Ru486 e poi fa così,non è proprio il massimo:




Black as night, black as coal, I wanna see the sun blotted out from the sky,I wanna see it painted black.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189677 da Theli
Risposta da Theli al topic Re:medicina e Dio

"In ogni caso, veniamo dal nulla e andiamo nel nulla, e non c'è nulla di cui preoccuparsi" (Peter Wessel Zapffe)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189679 da Morfeo
Risposta da Morfeo al topic Re:medicina e Dio

www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=69292&sez=HOME_INITALIA

Finalmente la legge e la Costituzione Italiana che sanciscono la libertà di fede,nonchè la laicità dello Stato, ha fatto giustizia.

Black as night, black as coal, I wanna see the sun blotted out from the sky,I wanna see it painted black.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189680 da Theli
Risposta da Theli al topic Re:medicina e Dio

www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=69292&sez=HOME_INITALIA

Finalmente la legge e la Costituzione Italiana che sanciscono la libertà di fede,nonchè la laicità dello Stato, ha fatto giustizia.


Speriamo rimanga così.

"In ogni caso, veniamo dal nulla e andiamo nel nulla, e non c'è nulla di cui preoccuparsi" (Peter Wessel Zapffe)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa - 12 Anni 3 Mesi fa #189683 da Morfeo
Risposta da Morfeo al topic Re:medicina e Dio
www.corriere.it/cronache/09_agosto_12/re...e-00144f02aabc.shtml

Non avevo letto che la Gelmini (ogni giorno che passa acquista sempre un qualcosa in più di ridocolo e beffardo...) intende far ricorso e non avevo letto la delirante risposta dei vescovi:

" Per monsignor Diego Coletti, presidente della Commissione episcopale per l'educazione cattolica, la scuola e l'Università, la decisione dei giudici è «povera di motivazioni» e «danneggia la laicità dello stato». Per Coletti, dietro la sentenza del Tar c'è «un atteggiamento pregiudiziale anche se non del tutto ideologico», che rischia di «incrementare il sospetto e la diffidenza verso la magistratura». Non solo: il presidente della Commissione episcopale per l'educazione cattolica ritiene, spiegandolo ai microfoni di Radio Vaticana, che l'ora di religione non va «a sostenere scelte religiose individuali», ma «è una componente importante di conoscenza della cultura di questo Paese, con buona pace degli irriducibili laicisti e purtroppo dobbiamo dire con buona pace anche dei nostri fratelli nella fede di altre confessioni cristiane». Coletti parla poi di «bieco illuminismo». «Se per laicità si intende l'esclusione dall'orizzonte culturale formativo civile di ogni identità si cade nel più bieco e negativo risvolto dell'illuminismo che prevede che la pace sociale sia garantita dalla cancellazione delle diversità e delle identità»."

Ma chi è l'arrogante,il Tar e lo Stato Italiano oppure ancora una volta uno stato sovrano estero che intende decidere cosa è bene e cosa è male nella vita di persone che non sono cittadine del suo Regno (perchè,in fondo,è una monarchia assoluta). Ora attaccano anche la magistratura Italiana.Incredibile. Questo in fondo, mi fa apprezzare una casata come i Savoia, che ebbero il coraggio di sfidare questo stato medievale. Che non si esime da fare commenti come questo:

"Se per laicità si intende l'esclusione dall'orizzonte culturale formativo civile di ogni identità si cade nel più bieco e negativo risvolto dell'illuminismo che prevede che la pace sociale sia garantita dalla cancellazione delle diversità e delle identità."
Quindi i cattolici sono meglio di altri. Non fa una piega.

Black as night, black as coal, I wanna see the sun blotted out from the sky,I wanna see it painted black.
Ultima Modifica 12 Anni 3 Mesi fa da .

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189693 da Mafalda
Risposta da Mafalda al topic Re:medicina e Dio
"bieco illuminismo"! Penso sia la prima volta che il termine viene usato in maniera così dispregiativa...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #189974 da DrHP
Risposta da DrHP al topic Re:medicina e Dio
Sarebbe interessante, per una volta, vedere una discussione su questo argomento che non ricada nel solito stereotipo dio=uno e trino della religione cristiana cattolica romana, che degenera regolarmente nelle due ritrite trincee seguenti:

-trincea 1: i cattolici. Imbecilli, noi siamo gli ELETTI perché abbiamo la FEDE, voi DEMENTI non avete sufficienti neuroni da vedere Dio nel suo creato quindi andreste sterminati.

-trincea 2: gli anticattolici. Imbecilli, noi siamo gli ELETTI perché abbiamo un CERVELLO che ci permette di vedere che tutta la realtà è frutto di CASO E NECESSITA', i misteri della fisica e della biologia ci fanno una ricca sega e le vostre SUPERSTIZIONI sono pari a quelle degli aztechi e dei loro sacrifici umani.

Insomma, ragazzi, ammettetelo, siete menti ugualmente limitate: avete solo scelto di farvi lavare il cervello da ideologie diverse.

Mai darsi per vinti! Mai arrendersi!
comandante Peter Quincy Taggart
Galaxy Quest, 1999

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
12 Anni 3 Mesi fa #190005 da Mafalda
Risposta da Mafalda al topic Re:medicina e Dio

Sarebbe interessante, per una volta, vedere una discussione su questo argomento che non ricada nel solito stereotipo dio=uno e trino della religione cristiana cattolica romana, che degenera regolarmente nelle due ritrite trincee seguenti:

-trincea 1: i cattolici. Imbecilli, noi siamo gli ELETTI perché abbiamo la FEDE, voi DEMENTI non avete sufficienti neuroni da vedere Dio nel suo creato quindi andreste sterminati.

-trincea 2: gli anticattolici. Imbecilli, noi siamo gli ELETTI perché abbiamo un CERVELLO che ci permette di vedere che tutta la realtà è frutto di CASO E NECESSITA', i misteri della fisica e della biologia ci fanno una ricca sega e le vostre SUPERSTIZIONI sono pari a quelle degli aztechi e dei loro sacrifici umani.

Insomma, ragazzi, ammettetelo, siete menti ugualmente limitate: avete solo scelto di farvi lavare il cervello da ideologie diverse.


ma quanto ti piace fare l'antipatico???  :wink:
premettendo che anch'io concordo nel detestare gli estremismi di qualunque tipo...
il tuo punto di vista quale sarebbe?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: vitaleDocSamgracy
Tempo creazione pagina: 0.497 secondi