Stipendio Medici

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225867 da lucadoc
Risposta da lucadoc al topic Re:Stipendio Medici

Di sicuro guadagniamo meno dei calciatori, e questo è già abbastanza grave...
Se poi ascolti notizie come quella che i calciatori vanno in sciopero, io mi sento offeso, per non dire oltraggiato...come credo si sentano tutti i lavoratori seri e gli studenti universitari...come si permettono di dire (ma anche di pensare) di andare in sciopero? forse non si rendono conto...
perchè devo subire questo schiaffo morale?
ma non basta!!! Ti arrivano i moralisti...che dicono che il medico deve vivere di passione...che non deve ambire al denaro...ma forse loro non hanno studiato per 10 anni, forse loro non hanno fatto rinunce per superare certi esami, forse loro non hanno faticato per avere un posto di lavoro...ma perchè non chiedono ai calciatori di vivere di passione? perchè?
Io dico questo: voglio essere ben retribuito per i sacrifici che già sto compiendo da studente universitario e che compirò in futuro...
perchè devo subire certi oltraggi da gente che nemmeno sa cos'è il sacrificio, cos'è impegnarsi in quello che si fa?
Una cosa è sicura....siamo caduti davvero in basso...è una situazione che si commenta da sola...se siamo arrivati a un punto tale che i calciatori si permettono lo sciopero e i medici si devono sentir dire che devono lavorare gratis, ragazzi miei, ci si deve fermare a pensare seriamente...

...e come mio primo post direi di sentirmi soddisfatto!!!

condivido, il problema è che i calciatori sembrano tanto stupidi ma in realtà sono più svegli degli altri, sono una categoria che si fa rispettare e che ottiene quasi sempre ciò che vuole senza fornire alcun servizio realmente essenziale alla popolazione(dai su si può vivere senza calcio, la domenica passatela con la ragazza che vi divertite di più  :malig:) pensa cosa può succedere se i medici ogni volta che qualcosa non gli garba fanno uno sciopero...in un mondo ideale lo stipendio dovrebbe essere proporzionato all'importanza e alla difficoltà del lavoro fatto quindi operare al cervello è ben più difficile che dare calci ad un pallone, fare ricerca oncologica è ben più utile che parare un rigore eppure i ricercatori italiani prendono 900€ al mese i calciatori 90000...ma la colpa non è dei calciatori, loro si limitano a sfruttare la stupidità di una società che da miliardi a chi usa i piedi mentre da calci in culo a chi usa il cervello.

Mortui Vivos Docent

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Visitatori
  • Visitatori
9 Anni 10 Mesi fa #225876 da
Risposta da al topic Re:Stipendio Medici
Non per prendere le difese dei calciatori (io difenderei a spada tratta solo i ciclisti :-) ), ma secondo me chi li paga così tanto ne ricava almeno il doppio in termini di denaro e potere.
Nel caso specifico dello sciopero non mi esprimo perchè non conosco bene la situazione, cmq se devo "andare contro" qualcuno vado sicuramente contro i presidenti!! xD

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225878 da F
Risposta da F al topic Re:Stipendio Medici

Di sicuro guadagniamo meno dei calciatori, e questo è già abbastanza grave...
Se poi ascolti notizie come quella che i calciatori vanno in sciopero, io mi sento offeso, per non dire oltraggiato...come credo si sentano tutti i lavoratori seri e gli studenti universitari...come si permettono di dire (ma anche di pensare) di andare in sciopero? forse non si rendono conto...
perchè devo subire questo schiaffo morale?
ma non basta!!! Ti arrivano i moralisti...che dicono che il medico deve vivere di passione...che non deve ambire al denaro...ma forse loro non hanno studiato per 10 anni, forse loro non hanno fatto rinunce per superare certi esami, forse loro non hanno faticato per avere un posto di lavoro...ma perchè non chiedono ai calciatori di vivere di passione? perchè?
Io dico questo: voglio essere ben retribuito per i sacrifici che già sto compiendo da studente universitario e che compirò in futuro...
perchè devo subire certi oltraggi da gente che nemmeno sa cos'è il sacrificio, cos'è impegnarsi in quello che si fa?
Una cosa è sicura....siamo caduti davvero in basso...è una situazione che si commenta da sola...se siamo arrivati a un punto tale che i calciatori si permettono lo sciopero e i medici si devono sentir dire che devono lavorare gratis, ragazzi miei, ci si deve fermare a pensare seriamente...

...e come mio primo post direi di sentirmi soddisfatto!!!

condivido, il problema è che i calciatori sembrano tanto stupidi ma in realtà sono più svegli degli altri, sono una categoria che si fa rispettare e che ottiene quasi sempre ciò che vuole senza fornire alcun servizio realmente essenziale alla popolazione(dai su si può vivere senza calcio, la domenica passatela con la ragazza che vi divertite di più  :malig:) pensa cosa può succedere se i medici ogni volta che qualcosa non gli garba fanno uno sciopero...in un mondo ideale lo stipendio dovrebbe essere proporzionato all'importanza e alla difficoltà del lavoro fatto quindi operare al cervello è ben più difficile che dare calci ad un pallone, fare ricerca oncologica è ben più utile che parare un rigore eppure i ricercatori italiani prendono 900€ al mese i calciatori 90000...ma la colpa non è dei calciatori, loro si limitano a sfruttare la stupidità di una società che da miliardi a chi usa i piedi mentre da calci in culo a chi usa il cervello.

Sono d' accordo con te sulla proprorzionalità dello stipendio, ma bisogna anche tener conto che un calciatore è pagato dalla squadra, non dallo stato, quindi in fin dei conti è un paragone un po' al limite.
Piuttosto parlerei di persone che in generale hanno studiato tanto, si sono sacrificati (perchè non raccontiamoci balle, sono la prima a pensare che medicina se si ha la motivazione sia fattibilissima, ma non è neppure scienze delle merendine), ci sono madri e padri di famiglia che al posto di tornare a casa dopo l' orario di lavoro devono stasrsene chiusi in sala operatoria a fare le ultime due ore delle dieci di intervento d' urgenza, c'è gente che si fa le notti in PS  e viene presa a pugni (visto di persona) dal codice bianco, e poi la responsabilità, perchè obiettivamente un medico non ne ha poca, il fatto di vivere col fiato sul fiato sul collo di chi è pronto a esporre denuncia per un punto dato male....
Io ne farei più una questione a sè, credo che chi lavora nella sanità abbia scelto un lavoro meraviglioso, ma non è che queste persone possono vivere d' aria solo perchè hanno scelto un mestiere così "nobile" (e lo definisco nobile perchè credo non ci sia nulla di più bello del grazie e del sorriso di chi hai curato/guarito/salvato).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225883 da pablito pablito
Risposta da pablito pablito al topic Re:Stipendio Medici
situazione del medico ospedaliero in italia:
guadagno minimo,
possibilita' di fare ricerca minima (praticamente zero),
solidita' del posto di lavoro minima,
prospettive di carriera minime.

Never give up!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225892 da lucadoc
Risposta da lucadoc al topic Re:Stipendio Medici
beh è vero che i giocatori prendono così tanti soldi perché c'è dietro chi ne prende sicuramente di più. Potremmo anche dire che in effetti essendo dei "professionisti" assunti da "aziende" private fanno bene a vendersi il meglio possibile e a guadagnare il massimo che riescono a portare a casa, esattamente come un manager d'azienda, dato che mettono sul mercato il loro "prodotto", il quale consiste nel saper tirare calci ad un pallone meglio di altri in buona sintesi, e che tale prodotto viene così tanto apprezzato. Dal punto di vista economico non fa una piega(dal punto di vista etico stendiamo un velo va...), tanto non è lo stato che li paga per cui non possiamo neanche lamentarci. Il problema è più profondo però: le società calcistiche si sostengono con gli sponsor e con le vendite degli abbonamenti, quindi vuol dire che ci sono milioni di persone che apprezzano questi "professionisti" e ritengono giusto che siano pagati così, altrimenti non pagherebbero i biglietti e non guarderebbero le partite. Mentre invece non ho visto nessuno dei tifosi scandalizzarsi perché un dottorando in oncologia clinica sperimentale applicata prende 850€ mensili(se li prende)...quindi vuol dire che ci sono milioni di persone che ritengono giusto che un ricercatore sia pagato così. Se le persone fossero leggermente più sveglie al posto che dare milioni a chi tira calci ad una palla li darebbero a chi cerca di salvargli la vita. o no?

Mortui Vivos Docent

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225894 da Evviva
Risposta da Evviva al topic Re:Stipendio Medici
@ lucadoc sicuramente è così , per  l'italiano medio Seedorf è più importante di un ricercatore senza alcun dubbio

secondo me però i ricercatori dovrebbero farsi sentire di più e piazzare casini e lo stesso vale per i medici precari e/o sfruttati come asini ecc. , secondo me siamo ( beh sono io non sono ancora un medico ) troppo molli

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225896 da pablito pablito
Risposta da pablito pablito al topic Re:Stipendio Medici

... i ricercatori dovrebbero farsi sentire di più e piazzare casini e lo stesso vale per i medici precari e/o sfruttati come asini ecc. , secondo me siamo ( beh sono io non sono ancora un medico ) troppo molli


Questo significherebbe che i ricercatori e medici dovrebbero cominciare a ribellarsi in primis al sistema di clientelismo che e' alla base del sistema sanitario in italia. Chi e' disposto a farlo?
Quelli che ci provano e che non accettano questo sistema, spesso si ritrovano da soli e poco dopo prendono armi e bagagli e vanno via.

Never give up!

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225898 da F
Risposta da F al topic Re:Stipendio Medici
Mah un bello scioperino sarebbe cosa buona e giusta, talmente buona che i medici non possono scioperare perchè altrimenti si paralizza mezza italia.
Questo dovrebbe far capire che ruolo hanno e quanto è importante la sanità, cosa accadrebbe se tutti i medici scioperassero come scioperano tutte le altre categorie?

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225899 da Evviva
Risposta da Evviva al topic Re:Stipendio Medici

... i ricercatori dovrebbero farsi sentire di più e piazzare casini e lo stesso vale per i medici precari e/o sfruttati come asini ecc. , secondo me siamo ( beh sono io non sono ancora un medico ) troppo molli


Questo significherebbe che i ricercatori e medici dovrebbero cominciare a ribellarsi in primis al sistema di clientelismo che e' alla base del sistema sanitario in italia. Chi e' disposto a farlo?
Quelli che ci provano e che non accettano questo sistema, spesso si ritrovano da soli e poco dopo prendono armi e bagagli e vanno via.


servirebbe una vera unione , ma mi rende conto che probabilmente su 10 ricercatori/medici precari su 10 , toh 2-3 piazzerebbero un casino e ripudierebbero lo schifoso clientelismo , 2 vorrebbero farlo ma non avrebbero il coraggio di farlo , altri 5-6 continuerebbero nel lavoro di lecchinaggio sperando così prima o poi di far carriera

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
9 Anni 10 Mesi fa #225902 da Evviva
Risposta da Evviva al topic Re:Stipendio Medici

Mah un bello scioperino sarebbe cosa buona e giusta, talmente buona che i medici non possono scioperare perchè altrimenti si paralizza mezza italia.
Questo dovrebbe far capire che ruolo hanno e quanto è importante la sanità, cosa accadrebbe se tutti i medici scioperassero come scioperano tutte le altre categorie?


ovviamente andrebbero garantiti i servizi indispensabili

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: ThomasManca
Tempo creazione pagina: 0.447 secondi